Come utilizzare lo smartphone per fare nuove conoscenze

È un dato di fatto di come l’introduzione dello smartphone all’interno delle nostre vite le abbia agevolate sotto diversi aspetti.

Grazie a questo dispositivo infatti, possiamo compiere diverse azioni come immortalare all’instante i nostri momenti più belli, fare ricerche lampo, utilizzarlo come navigatore o pratico traduttore in modo da poterci orientare in luoghi a noi sconosciuti e tanto altro ancora.

Insomma, azioni sicuramente molto più articolate rispetto ai semplici messaggi e chiamate di una volta.

Ma l’avvento degli smartphone ha sicuramente contribuito, a facilitare la connessione tra persone vicine o lontane, “accorciando” così la distanza fisica. Questo elemento, rafforzato anche dalla nascita dei vari social network, ha portato alla diffusione di tantissimi siti e app di incontri.

Il perché?

In realtà c’è più una di una ragione, che possiamo così elencare:

  • i siti di incontri consentono di entrare in contatto con più persone rispetto a quanto se ne potrebbero conoscere, ad esempio, in un unica sera;
  • come già premesso, accorciano le distante, visto che si può chattare con qualcuno che sta dall’altra parte del mondo, stando comodamente seduti sul proprio divano;
  • fanno da spalla, quando la routine quotidiana non consente sempre di mettere piede fuori anche per un semplice aperitivo, aumentando così la percentuale di fare nuove conoscenze.

Ovviamente non bisogna prendere per oro tutti ciò che luccica, perché quando si sceglie di iscriversi ad un sito di dating online occorre fare sempre molta attenzione.

Purtroppo infatti, bisogna sottolineare come non tutti siano alla ricerca della vera anima gemella: c’è infatti chi desidera solo una scappatina extra-coniugale, una semplice relazione occasionale o chi tenta di estorcere del denaro. Quest’ultimi sono noti come scammer, che provano ad accedere alle informazioni personali degli utenti per rubare loro dei soldi.

Il segreto quindi, è quello di non dare dati privati a persone conosciute in chat, anche nel caso cui questa abbiano fatto particolarmente breccia nel proprio cuore e conquistato la propria fiducia.

Altro buono consiglio è quello di saper scegliere un ottimo sito di incontri a cui iscriversi. Tra questi rientra Lovepedia, un sito e anche un’app totalmente made in Italy e 100% gratuito.

Quest’ultimo non è un particolare di poco conto dato che sono diversi i siti e le app di incontri che richiedono varie procedure di pagamento per poter accedere a tutti i loro servizi.

Quali sono allora le cose importanti da fare quando ci si iscrive ad un sito di dating? Oltre ad essere molto prudenti, per le motivazioni prima esposte, occorre:

– compilare accuratamente il proprio profilo in modo da rendersi più appetibili;

– inserire delle belle foto, in cui ci si mostra solari;

– impostare filtri ricerca, come ad esempio “incontri Catanzaro” in modo da poter essere contattati e trovare a nostra volta persona maggiormente affini ai nostri requisiti.

È un dato di fatto di come ormai siano sempre più numerose le coppie nate grazie al supporto del web: superata infatti la diffidenza iniziale, sono sempre di più coloro che scelgono di tentare di trovare la propria metà online. Ma anche semplicemente altra gente con cui attivare dei piacevoli scambi culturali o con cui trascorrere il proprio tempo senza alcun fine.

 

Certo non sempre tutte le storie si concludono con un happy ending, ma comunque sono esperienze che entrano a far parte del proprio bagaglio di vita, e che ci preparano per altri incontri futuri.

 

E pensare come tutto questo parte proprio da un paio di click, e da uno scambio di messaggi proprio sul nostro smartphone.