Unicef, anche quest’anno a Natale tornano le Pigotte nelle piazze italiane

Anche per questo Natale torna la Pigotta, la bambola di pezza dell’Unicef che salva i bambini più vulnerabili. Nei prossimi giorni, grazie all’impegno di centinaia di volontari dell’Unicef, sarà possibile adottare una Pigotta in tante piazze di tutta Italia e aiutare milioni di bambini. Le Pigotte inoltre sono disponibili presso i Comitati provinciali dell’Unicef.

«Questo è un anno speciale per la Pigotta perchè compie 20 anni: grazie a questa iniziativa, in 20 anni è stato possibile raccogliere oltre 27 milioni di euro e salvare così più di un milione e mezzo di bambini», ha dichiarato Francesco Samengo, Presidente dell’Unicef Italia- «Anche quest’anno chi adotterà una Pigotta, salverà la vita di un bambino e il suo contributo si trasformerà in vaccini, alimenti terapeutici e assistenza per tanti bambini nel mondo».
Anche per questo Natale torna la Pigotta, la bambola di pezza dell’Unicef che salva i bambini più vulnerabili. Nei prossimi giorni, grazie all’impegno di centinaia di volontari dell’Unicef, sarà possibile adottare una Pigotta in tante piazze di tutta Italia e aiutare milioni di bambini. Le Pigotte inoltre sono disponibili presso i Comitati provinciali dell’Unicef.

«Questo è un anno speciale per la Pigotta perchè compie 20 anni: grazie a questa iniziativa, in 20 anni è stato possibile raccogliere oltre 27 milioni di euro e salvare così più di un milione e mezzo di bambini», ha dichiarato Francesco Samengo, Presidente dell’Unicef Italia- «Anche quest’anno chi adotterà una Pigotta, salverà la vita di un bambino e il suo contributo si trasformerà in vaccini, alimenti terapeutici e assistenza per tanti bambini nel mondo».