Morte di Rossi, Gratteri: “Intercettammo una conversazione tra Pittelli e Mussari”

Il procuratore capo è stato audito dalla Commissione parlamentare d’inchiesta

“Nel corso delle indagini durate due anni, oltre a intercettare tanti indagati provenienti dalla zona di Vibo Valentia, abbiamo intercettato anche l’avvocato Pittelli e nel corso delle intercettazioni è emersa una conversazione con Mussari, precedentemente alto dirigente Mps” nella quale “commentano la morte di David Rossi”. Lo ha detto Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro, sentito in audizione davanti alla Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte di David Rossi riferendosi all’avvocato Giancarlo Pittelli, coinvolto nell’inchiesta “Rinascita-Scott”. Per leggere il contenuto dell’intercettazione Gratteri ha chiesto di passare alla seduta in modalità segreta.