Calabria in zona gialla da lunedì

Arriva l'ufficialità dopo l'impietoso report dell'Iss

La Calabria passerà dalla zona bianca a quella gialla da lunedì: la notizia trapela dal ministero della Salute. L’ultimo monitoraggio dell’Iss ha evidenziato come nella regione si registrino tassi di occupazione dei reparti di terapia intensiva e di quelli di area medica oltre il limite previsti per far scattare il passaggio di colore. La Calabria segue il Friuli Venezia Giulia e la provincia di Bolzano, entrambe già in zona gialla. Anche la Trento era a un soffio dalla zona gialla, con 14,9% di occupazione per l’area medica e e 16,7% per le terapia intensiva. Ma dal ministero fanno trapelare che per la provincia autonoma non è previsto alcun passaggio alla zona gialla.