Trovato morto cercatore funghi disperso in Aspromonte

Corpo individuato da Soccorso alpino Guardia di finanza

È stato trovato morto G.A., il cercatore di funghi di 63 anni che risultava disperso da domenica nel territorio di Mammola, in Aspromonte.
Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato da una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza.
Sono stati avviati gli accertamenti medico-legali per stabilire le cause del decesso di G.A.. Secondo l’ipotesi che viene ritenuta più attendibile, l’uomo potrebbe avere accusato un malore.