Giustizia: insediato terzo Procuratore aggiunto di Catanzaro

E' Giulia Pantano. Proviene dalla Dda di Reggio Calabria

Si è insediato stamani il nuovo Procuratore aggiunto di Catanzaro, Giulia Pantano. Il magistrato, che ha 46 anni, andrà ad affiancare gli aggiunti Vincenzo Capomolla e Giancarlo Novelli nella Procura guidata da Nicola Gratteri. Giulia Pantano é stata nominata Procuratore aggiunto di Catanzaro a maggioranza nel giugno scorso con 16 voti a favore, due contrari e due astenuti. Proviene dalla Dda di Reggio Calabria, dove é arrivata dopo essere stata dal 2004 al 2009 sostituto procuratore a Como, dal 2009 al 2013 con lo stesso incarico a Palmi e poi sempre sostituto procuratore a Reggio Calabria.
“Per me, che sono calabrese – ha detto Giulia Pantano – lavorare come Procuratore aggiunto a Catanzaro è un onore, visto il contesto in cui mi sto per inserire. E’ sotto gli occhi di tutti che la Procura di Catanzaro è diventata un forte punto di riferimento sul territorio. Qui farò del mio meglio e so di inserirmi in una squadra di lavoro molto forte. E voglio contribuire anch’io, nel mio piccolo, a potenziarla. La presenza del procuratore Gratteri è una garanzia che ha inciso sicuramente anche sulla mia scelta, perché la Procura di Catanzaro è importantissima”.