Sit-In di protesta dei lavoratori strutture sanità privata

Iniziativa organizzata dalla UGL di Cosenza a seguito del protrarsi del ritardo degli accrediti nei confronti di alcune strutture private

La UGL di Cosenza, a seguito del protrarsi del ritardo degli accrediti nei confronti di alcune strutture private, che di conseguenza ď 12:00. Si ritiene inverosimile che per cavilli burocratici, in un periodo pandemico i lavoratori di alcune strutture da più mesi non ricevano gli stipendi, con le relative conseguenze economiche per le loro famiglie. Invitiamo da subito il Commissario La Regina a porre la dovuta attenzione nel superare e stanziare le risorse dovute e necessarie, considerato che cresce la preoccupazione tra i lavoratori, timorosi delle possibili conseguenze del protrarsi di una simile e ignobile situazione, nella indifferenza totale della politica e delle istituzioni.