In paese Calabria green pass obbligatorio per iniziative

Sindaco Aprigliano, diritto a salute primario su diritti no-vax

Per assistere alle manifestazioni di intrattenimento, culturali e sportive in programma durante l’estate ad Aprigliano, comune di 2.700 abitanti in provincia di Cosenza, sarà obbligatoria l’esibizione da parte degli over 15, della “certificazione verde Covid-19” .
Lo ha stabilito il sindaco Alessandro Leonardo Porco, di Italia viva, con una propria ordinanza. “Il diritto alla salute dei miei concittadini – ha spiegato Porco – viene prima della libertà individuale dei No-Vax. Ho voluto adottare la presente ordinanza per la tutela della salute della nostra comunità che, in questo momento, è ‘covid free’ anche grazie alla campagna vaccinale che ha dato possibilità a tutti di preservarsi dal contagio”.