Ampliati i punti vaccinali sul territorio dell’Asp di Cosenza

Prenotabili, i centri vaccinali di : Parco Acquatico di Rende, Acri, Cetraro, Roggiano Gravina e Cariati

L’Azienda Sanitaria di Cosenza, nell’ottica del potenziamento e della migliore fruibilità dei servizi attinenti la campagna di vaccinazione, ha inteso ampliare i punti vaccinali già attivi sul territorio. Una scelta che mira ad esemplificare e rendere più agevole sia il compito degli Operatori Sanitari che degli utenti. Attivati in Piattaforma, quindi prenotabili, i centri vaccinali di : Parco Acquatico di Rende ,Acri, Cetraro ,Roggiano Gravina e Cariati. Poter contare su un maggior numero di Strutture adibite a sedi vaccinali, consentirà di coprire meglio il vasto territorio provinciale, e di limitare notevolmente i disagi per i cittadini. Resta inteso che , l’attivazione di ulteriori nuovi centri vaccinali, è da intendersi come attività “in progress” e che per evitare di sottoporsi alla vaccinazione coprendo piccole o medie distanze dal proprio comune di residenza, si invitano gli utenti ad attendere la definizione complessiva e relativa dislocazione geografica di tutte le sedi che saranno rese attive da codesta Azienda.