Ambulanze in fila all’Annunziata di Cosenza

Sale la tensione attorno all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Sono le 17 e 30 di martedì, le immagini parlano da sole. Ambulanze in fila che non riescono a “sbarellare” i malati Covid, alcuni dei quali in gravi condizioni. Tutto pieno a Rossano, tutto pieno a Cetraro, tutto pieno ad Acri. Momenti di grandissima tensione anche in considerazione del fatto che all’interno dell’ospedale hub ormai è tutto Covid, compreso il reparto di pediatria.