Arrestato l’uomo che ha investito e ucciso il fratello

Nel cosentino, è passato più volte sopra al corpo dell'uomo

Un uomo è attualmente ricercato dai carabinieri perché avrebbe ucciso il proprio fratello di 45 anni, travolgendolo con l’auto. Il fatto è accaduto a Mongrassano e sull’omicidio indagano i carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano.
Secondo una prima sommaria ricostruzione, l’uomo, alla guida di un’auto di grossa cilindrata, una Bmw scura e con targa straniera, avrebbe investito il fratello, passando sul corpo più volte, per poi, subito dopo sfrecciare via abbandonando il luogo dell’omicidio. La vittima, è morta sul colpo. Ad assistere alla scena alcuni passanti che hanno allertato i carabinieri.
E’ stato arrestato l’uomo che stamani, a Mongrassano, ha investito e ucciso il fratello. L’uomo è stato individuato dai carabinieri a Cosenza e portato
in caserma. All’origine dell’omicidio, secondo i primi accertamenti, vi sarebbero state continue liti tra i due fratelli che avrebbero coinvolto anche la figlia dell’uomo fermato.