Covid, lotta per la vita un operatore del 118 di Cosenza

In servizio a Trebisacce è ora sotto cura a Germaneto con terapia innovativa di ossigenazione del sangue

Un medico del 118 di Cosenza è stato ricoverato d’urgenza al Policlinico di Catanzaro dove è stato posto in ECMO Venoso. Il paziente è stato trasferito dalla Rianimazione di Cosenza. Appena arrivato è stato messo in circolazione Extracorporea.

Questa procedura consente al sangue di essere ossigenato all’esterno dell’organismo. Il Policlinico di Germaneto è l’unico centro del sud a posizionare ECMO nei pazienti affetti da grave Insufficienza Respiratoria non responsivi.