Operazione Genesi, condannato il giudice Petrini

Per lui 4 anni e 4 mesi di reclusione più una sanzione pecuniaria

Il giudice Marco Petrini è stato condannato a 4 anni e 4 mesi di reclusione (più a pagare la somma di 350 mila euro), il medico Emilio Santoro a 3 anni e 2 mesi; l’avvocato Francesco Santoro 1 anno e 8 mesi. Tutti e tre sono imputati nell’ambito del processo “Genesi”, che si sta celebrando a Salerno.

L’operazione “Genesi scatta il 15 gennaio e vede coinvolti 15 indagati accusati, a vario titolo, di far parte di un sistema corruttivo all’interno delle aule di giustizia di Catanzaro. Tra le carte, ci sono presunte tangenti e favori (anche sessuali) per ottenere provvedimenti giudiziari favorevoli.