Coronavirus, muore 60enne a Germaneto

Miete l’ennesima vittima il coronavirus. A perdere la vita nella tarda serata di ieri è stato un paziente giunto in gravissime condizioni da Cosenza al Policlinico universitario di Germaneto. Si tratta di un uomo di 60 anni per il quale nulla si è potuto fare. Sono ora cinque i pazienti ricoverati nella Terapia intensiva del Mater Domini. Un altro paziente, infatti, è stato trasferito dal reparto di Malattie Infettive del policlinico stesso in Terapia intensiva per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Sono migliorate, invece, le condizioni di due pazienti, che sono stati estubati. Uno di loro è stato trasferito nel reparto di malattie infettive.