Atto vandalico in chiesa Castrovillari, imbrattato altare

Ignoti scritto con bomboletta spray frasi offensive

Un atto vandalico è stato compiuto nella chiesetta della Madonna dell’Idria, a Castrovillari. Ignoti, armati di bomboletta spray e vernice, hanno imbrattato, scrivendo frasi offensive, l’altare, il quadro sovrastante la pala dell’altare, i muri interni della struttura, alcune statue, per poi mettere tutto a soqquadro. Dopo il gesto biasimo e vicinanza sono stati espressi dall’amministrazione comunale di Castrovillari al parroco e alla chiesa locale, a nome e per conto dell’intera comunità di Castrovillari.
“Un’offesa e rabbia che destano preoccupazione – scrivono, in una nota, gli amministratori di Castrovillari – e che non possono che essere frutto di quel nichilismo strisciante, tra ribellione violenta e voglia, di qualche balordo, di distruggere una realtà che non piace. Fattori sociali che si stanno insinuando in questo tempo non facile e che possono essere disinnescati con sinergie dedicate e vigili”.