Covid: sindaco Castrovillari chiude le strade della movida

Provvedimento in vigore nelle notti del fine settimana

Il sindaco di Castrovillari, a prevenzione della pandemia da Covid, ha deciso di chiudere alcune strade della movida cittadina. Stamani Mimmo Lo Polito ha ordinato la “chiusura”, dal 23 ottobre al 13 novembre, di alcune strade alle 21 del venerdì alle 5 del sabato e dalle 21 del sabato alle 5 della domenica. Naturalmente è fatta salva – riporta l’Ordinanza sindacale – la possibilità di accesso, e deflusso, agli esercizi commerciali aperti e alle abitazioni private ubicate sulle predette strade.
“Una scelta – ha sostenuto il sindaco – dettata dall’importanza di preservare le persone dal rischio di contagio, contemplata da quelle misure sanitarie urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da covid che ci hanno messo in movimento, sin dall’inizio della pandemia, cercando di accompagnare nel migliore dei modi comportamenti e scelte dei cittadini anche con quei mezzi, messi a disposizione dalle norme, per tutelare al massimo il diritto alla salute di ciascuno. Una sfida, importante che richiede comportamenti e rispetto responsabili diffusi e partecipati, fondamentali per vincere le prove, in questo momento storico, che detta la realtà. Per questo occorre buon senso e rispetto delle regole nei diversi ambiti. La delicata situazione attuale, affrontata con attenzione, – ha concluso Lo Polito – sarà completamente disinnescata, bandendo, così, preoccupazioni e paura”.