Ambulanze dell’Asp a rischio Covid19

C’è preoccupazione tra gli operatori del 118 che utilizzano in questi giorni le autoambulanze a causa della mancanza  sanificazione dei mezzi. Operazione necessaria dopo ogni trasporto. Da 10 giorni non è più così perché  il  31 agosto è scaduto il contratto con la ditta che ozonizzava i mezzi di soccorso e le apparecchiature.  Si attende una nuova gara o una determinazione da parte dell’Asp di Cosenza.