Incidente stradale a Cosenza, muore una giovane donna

Impatto frontale all'imbocco del sottopasso di via degli Stadi. Feriti altri due automobilisti

Una giovane donna, Noemi Scurti, ha perso la vita in un grave incidente stradale nella tarda serata di ieri a Cosenza. La donna, madre di due bambine, è deceduta in ospedale  dopo poco tempo a causa delle ferite riportate durante l’impatto. Altre due persone sarebbero rimaste ferite.

L’incidente è avvenuto all’imbocco del sottopasso che conduce a via degli Stadi. Per cause ancora in corso di accertamento, due auto si sono scontrate frontalmente. L’impatto è stato violentissimo.

Secondo una prima sommaria ricostruzione, una delle due utilitarie è sbandata finendo nell’altra corsia senza avere la possibilità di sterzare o di rallentare per mitigare gli effetti dello scontro. Le persone ferite sono state soccorse nell’immediatezza dai residenti delle abitazioni circostanti, richiamati dal fragore dell’urto.

Nel giro di pochi minuti sono giunte tre ambulanze del 118, i vigili del fuoco e gli agenti di polizia. Per la ragazza non c’è stato nulla da fare. È spirata poco dopo l’una e trenta.