In moto con 30 grammi di coca, arrestato

Fermato a Davoli per un controllo dai carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Soverato, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato, a Davoli, un 33enne, con precedenti specifici, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, dopo aver fermato l’uomo sulla statale mentre era a bordo di uno scooter, lo hanno sottoposto a perquisizione personale e veicolare, trovando un involucro con 30 grammi di cocaina, di cui ha cercato di disfarsi, 250 euro in banconote di piccolo taglio e un’agenda contenente appunti sull’attività di spaccio. In un esercizio commerciale di sua proprietà, i carabinieri hanno trovato 70 grammi di sostanza da taglio e un bilancino di precisione.