Coronavirus, sindaco Vibo denuncia cittadini rientrati a Piscopio

Il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, ha provveduto a segnalare all’autorità giudiziaria i cittadini che nei giorni scorsi nella frazione Piscopio non hanno ottemperato alle misure precauzionali obbligatorie per coloro che sono rientrati in città provenienti dalle zone rosse. Si tratta di soggetti che sono poi risultati positivi alla prova del tampone e che ora si trovano in quarantena obbligatoria dentro casa.