Coronavirus, morti altri 3 anziani Rsa nel Catanzarese 

Aumenta il numero dei decessi tra gli ospiti della casa di cura per anziani di Chiaravalle Centrale (Catanzaro), diventata un focolaio di cor​onavirus. Nelle ultime ore si sono registrate altre tre vittime al Policlinico universitario “Mater Domini” di Catanzaro, dove sono stati ricoverati i pazienti che presentano le condizioni cliniche  più gravi.  A confermarlo all’AGI sono fonti dell’azienda ospedaliera. In totale, da ieri sono stati 7 i decessi tra i pazienti della casa per anziani di Chiaravalle: 4 registrati al Policlinico, uno all’ospedale “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro e due nella stessa struttura chiaravallese. In queste ore, tra l’altro, si sta completando lo sgombero della casa per anziani di Chiaravalle, ormai priva delle necessarie condizioni di sicurezza, con i pazienti trasferiti in altre strutture dell’Asp di Catanzaro.