Cazzotti cosentini al cameramen di Striscia la Notizia

Aggressione nei pressi dello stadio. Il servizio andrà in onda in serata

Una troupe del programma televisivo “Striscia la notizia” è stata aggredita, ieri sera, a Cosenza, in concomitanza con la partita di calcio Cosenza-Crotone. La troupe, composta dalla giornalista Erica Cunsolo (in arte Erica senza K) e da due operatori, stava girando un servizio sui parcheggiatori abusivi che ci sono nei pressi dello stadio cosentino. E’ la stessa Cunsolo che ha girato poi un video nell’ospedale di Cosenza, dove lei e i due operatori sono stati portati dopo l’aggressione, raccontando l’accaduto e parlando di una vera e propria aggressione a calci e pugni da parte dei parcheggiatori, che hanno lievemente ferito gli operatori. Per fortuna nei pressi c’erano degli agenti che hanno bloccato ed identificato gli aggressori.