Sfregia rivale con un coltello, pensionato denunciato a Cosenza

Un equipaggio delle Volanti della questura di Cosenza ha denunciato in stato di libertà, per lesioni personali aggravate un pensionato, A.P. di 79 anni. Nei pressi della villa vecchia di Cosenza, ha sfregiato al viso, con un coltello da cucina, un suo conoscente 68enne per vecchi dissapori, probabilmente legati a vicende personali. Il malcapitato, colpito al viso, è stato trasportato al locale pronto soccorso dove ha ricevuto le cure necessarie. Il denunciato, dopo essersi allontanato dal luogo dell’aggressione, è stato rintracciato e boccato dalla Volante qualche ora dopo.