Cetraro, il sindaco Aita occupa l’ospedale

Azione in segno di protesta contro la crisi del settore sanitario

Un sit-in di protesta per chiedere con urgenza il ripristino del punto nascita.

Il Sindaco di Cetraro Angelo Aita ha spostato, ancora una volta, il suo ufficio come segno di protesta ed invita gli organi competenti ad affrontare con urgenza l’annoso problema che attanaglia la sanità.

Il sit-in continuerà fino a quando non arriveranno notizie certe dai vertici dell’Asp.

Il sindaco, intanto, ha già inoltrato una comunicazione al Prefetto di Cosenza.