Riace, lunedì nuova udienza su richiesta rinvio a giudizio Lucano

Si conoscerà nella prossima settimana la decisione del Gup in merito alla richiesta di rinvio a giudizio della Procura di Locri nei confronti del sindaco sospeso di Riace, Domenico Lucano, e di altre 29 persone indagate per presunte irregolarità nella gestione dei fondi per l’accoglienza dei migranti nel centro in provincia di Reggio Calabria.

Nel corso dell’udienza di oggi davanti al Gup, i legali degli indagati hanno presentato una serie di eccezioni sostenendo l’inutilizzabilità di alcune intercettazioni e di alcuni interrogatori, che sarebbero stati effettuati in assenza dei legali degli indagati.

Il Gup si è riservato di pronunciarsi su queste eccezioni lunedì. Dopo il pronunciamento si svolgeranno gli interventi degli avvocati difensori, programmati fino a giovedì prossimo, poi toccherà al magistrato decidere se rinviare a giudizio o meno Lucano e gli altri 29 indagati.