Donna uccisa a Cassano, venerdì incarico per l’autopsia

Per l'omicidio è stato arrestato il marito, Giovanni Di Cicco che ha detto di essere stato sotto effetto di droghe

 Sarà conferito venerdì l’incarico per l’autopsia sul corpo di Romina Iannicelli, 44 anni, trovata ieri mattina morta nel suo appartamento, a Cassano allo Ionio (Cosenza). L’esame autoptico sarà effettuato venerdì stesso o sabato. Per l’omicidio è stato arrestato il marito, Giovanni Di Cicco, 48 anni, che si era reso inizialmente irreperibile. L’uomo è accusato di omicidio volontario. Sentito dagli inquirenti, ha detto di essere stato sotto effetto di droghe. “Non vuole parlare del possibile movente e dell’effetto scatenante delle sue azioni, – ha detto all’AGI il procuratore di Castrovillari, Eugenio Facciolla – e probabilmente domani ci sarà il suo interrogatorio di garanzia”. Gli inquirenti indagano anche su alcune borse che l’uomo avrebbe portato via dall’abitazione dopo l’omicidio, come si vede da alcune riprese di sistemi di videosorveglianza.