Droga, spaccio di marijuana a Reggio Calabria: 2 pusher arrestati

 Due nigeriani arrestati dalla polizia di Stato a Reggio Calabria per spaccio di sostanza stupefacente. Sono stati bloccati all’interno di un vagone ferroviario nell’area della linea ferrata adibita a deposito dei treni. Un romeno con fare sospetto era stato notato nei pressi del ponte Calopinace mentre si dirigeva a piedi verso la linea ferroviaria. Gli agenti hanno pertanto deciso di seguirlo sino alla zona del deposito treni dove lo hanno visto incontrarsi con un altro soggetto con cui e’ salito a bordo di una vettura di un convoglio. Gli Agenti della Polizia di Stato, a questo punto, hanno fatto irruzione nella vettura dove erano presenti, oltre al romeno, due nigeriani. Alla vista degli uomini della polizia, il primo e’ riuscito a fuggire calandosi da un finestrino, gli altri due sono stati arrestati. Con loro avevano 123,7 grammi di marijuana, nonche’ la somma di 80 euro in banconote da 10 e da 20. Disposta la reclusione nel carcere di Arghilla