Anziano cade in un dirupo a Rocca di Neto, salvato dai Carabinieri

I carabinieri della Stazione di Rocca di Neto sono intervenuti in via Botte, dove un 86enne del luogo, per cause ancora in corso di accertamento, era scivolato in un precipizio di circa 15 metri. I militari, con l’ausilio del personale sanitario intervenuto, sono riusciti non con poca difficolta’ a trarre in salvo il malcapitato, subito trasportato al’l’ospedale civile di Crotone per essere sottoposto ad accertamenti medici.