Furti e rapine in appartamenti, due arresti nel Vibonese

I carabinieri della compagnia di Vibo Valentia che hanno eseguito nella notte due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse nei confronti di altrettante persone residenti nei comuni di Cessaniti e San Costantino Calabro, accusate di furti in appartamento e rapine in abitazione avvenute nel Vibonese. Le indagini sono state condotte dai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Vibo Valentia e della stazione di San Costantino Calabro. I dettagli verranno resi noti durante una conferenza stampa che si terra’ alle ore 11 al comando provinciale dei carabinieri.