Droga, un arresto e due denunce a Crotone

Un arresto e due denunce. E’ il bilancio di un’operazione dei Carabinieri del comando provinciale di Crotone. A Torre Melissa, I militari della locale stazione, unitamente a quelli del Nucleo Cinofili dello Squadrone Cacciatori di Vibo Valentia, hanno denunciato un 59enne del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo e’ stato trovato in possesso di 15 grammi di marijuana. A Petilia Policastro i carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone a carico di un 53enne del luogo. L’uomo dovra’ espiare un residuo di pena, poiche’ riconosciuto colpevole di furto aggravato commesso nel 2014. L’arrestato, dopo le formalita’ di rito, e’ stato tradotto nella casa circondariale di Crotone. A Cotronei, infine, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Petilia Policastro hanno denunciato un bracciante agricolo del luogo, ritenuto responsabile di ricettazione. In seguito ad un controllo nel suo domicilio, lo hanno trovato in possesso di un mini escavatore, privo di targa e di targhetta identificativa che, da successivi accertamenti, e’ risultato rubato nel 2008 nella stazione dei Carabinieri di Verres (AO). Il mezzo e’ stato sequestrato