Voti a centrodestra, diffida Pd a consiglieri comunali Vibo Valentia

Il segretario provinciale del Pd di Vibo Valentia, Enzo Insarda’, ha diffidato i sei consiglieri del Partito democratico in seno al Comune di Vibo ad utilizzare il simbolo del partito e ad assumere iniziative in nome e per conto del Pd. La decisione arriva dopo l’aperto sostegno dei consiglieri comunali Giovanni Russo, Giuseppe Cutrulla’, Pasquale Contartese, Stefania Ursida, Antonia Massaria e Antonino Roschetti alla coalizione di centrodestra che ha eletto l’attuale presidente della Provincia Salvatore Solano a discapito del candidato ufficiale dei democrat Antonino Schinella. La posizione dei sei consiglieri comunali e’ attualmente al vaglio della Commissione di garanzia del Pd che ne sta valutando l’espulsione dal partito. Non si esclude che gli stessi consiglieri possano entrare a far parte della giunta comunale guidata dal sindaco Elio Costa (eletto nel 2015 con una colazione di centrodestra) alle prese in questi giorni con una crisi politica e con dimissioni da parte dei suoi assessori. I consiglieri comunali del Pd avrebbero avviato trattative per assicurare una forma di sostegno al sindaco sino alla fine della consiliatura.