Salta dalla finestra per sfuggire ai Carabinieri e finisce in ospedale

Si e’ lanciato da una finestra per sottrarsi all’arresto, procurandosi delle fratture. E’ accaduto a Crotone, dove i Carabinieri hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un giovane, A.D. 26 anni, del posto. I militari gli hanno trovato in casa, nascosti all’interno di due borselli, oltre 80 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, sostanza da taglio e materiale per il confezionamento.
L’arresto e’ avvenuto dopo un breve tentativo di fuga da parte del giovane che, per sottrarsi ai militari, ha saltato da una finestra della sua abitazione, procurandosi alcune fratture e rendendo necessario l’intervento del 118 ed il successivo ricovero all’ospedale civile della citta’. Dopo le formalita’ di rito, e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari in regime ospedaliero.