Continuano ricerche uomo disperso nel Vibonese

Da domenica non si hanno notizie di un sessantenne cercatore di funghi che si e’ disperso nei boschi vicino al lago Laceno, nel Vibonese.

Uomini del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria sono stati impegnati nelle ricerche, riuscendo anche, visto il miglioramento del fondo della strada di montagna, a far raggiungere il luogo delle ricerche lo speciale mezzo 4×4 del Soccorso Alpino Calabria per il coordinamento delle ricerche. Nel primo pomeriggio anche il Prefetto di Vibo Valentia e’ giunto sul posto per informarsi direttamente dell’andamento delle complesse operazioni delle ricerche in applicazione del Piano provinciale di ricerca delle persone scomparse.

A concorrere nelle ricerche, rese particolarmente complesse dalla fittavegetazione e dalla particolare orografia del territorio, oltre agli uomini del Soccorso alpino con le Unita’ Cinofili, comprensivo di un cane molecolare, volontari di Protezione Civile provenienti da Caulonia, i Cacciatori di Calabria dei Carabinieri, i Vigilid el Fuoco e gli uomini del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. Le ricerche continuano.