Nascondeva la droga nella stampella, un arresto a Corigliano

I militari della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro (Cosenza) hanno arrestato un quarantenne, M.F.S., per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri hanno effettuato un servizio di osservazione presso un’abitazione, a Schiavonea, di un uomo noto per specifici precedenti di polizia in materia di stupefacenti. Dopo alcune ore di appostamento, i militari sono entrati in casa, dove, nel salone, in bella vista, si trovava una pianta in pieno germoglio di canapa indica, alta circa 50 centimetri e vicino c’era del materiale per l’irrigazione e le lampade utilizzate per agevolarne la crescita. Ma i carabinieri hanno anche scoperto delle dosi di eroina nascoste all’interno di una stampella che si trovava in camera da letto ed utilizzata dall’uomo in passato. Sei dosi gia’ tagliate e pronte per la vendita. All’interno di un cassetto e’ stato inoltre trovato un cofanetto di metallo richiudibile con all’interno un paio di dosi di marijuana.