Stalking, perseguita donna e l’aggredisce davanti questura

Gli uomini della Polizia di Stato della Squadra Volante, nella serata di ieri, hanno tratto in arresto C.D., 41 anni, di Cosenza per atti persecutori aggravati.

Un equipaggio della Squadra Volante, su segnalazione giunta al 113, ha sorpreso l’uomo mentre strattonava violentemente una donna, bloccandola ed impedendole così di raggiungere gli uffici della Questura. La vittima, terrorizzata, ha subito manifestato la volontà  di formalizzate la denuncia contro C.D., che nel frattempo e’ stato sottoposto ai controlli di routine ed accompagnato in ufficio per le formalità  di rito.

La malcapitata ha denunciato di essere già stata vittima delle violenze di C.D. e che in udienza aveva rimesso la querela nei confronti dell’uomo su richiesta del suo difensore, per non fargli perdere il lavoro. Ma l’arrestato aveva continuato a molestarla. Dell’accaduto e’ stata informata la procura.