La formazione dei commercialisti non va in ferie

Il 19 agosto a Cetraro incontro di alta formazione sulleprocedure concorsuali e processo tributario

Il 19 agosto nella splendida location di Palazzo del Trono di Cetraro si terrà un incontro di alta formazione “procedure concorsuali e processo tributario” nel corso del quale sarà presentato l’omonima monografia del dr. Stanislao de Matteis – sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione- edito da Giuffrè nel mese di Marzo.
Il dr. De Matteis in precedenza ha svolto le funzioni di giudice civile presso il Tribunale di S. Maria. C.V. e di Napoli, prevalentemente come giudice delegato ai fallimenti e addetto alla materia commerciale. Attualmente è componente elettivo del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria. Collabora con la Scuola Superiore della Magistratura come relatore. È autore di diverse pubblicazioni in materia di crisi d’impresa.
L’evento promosso da Fernando Caldiero, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Paola è patrocinato dal Comune di Cetraro, dalla Pro Loco, dalla Saf Calabria e Basilicata, dal dipartimento di scienze giuridiche dell’Unical. Il giornalista Egidio Lorito di Panorama intervisterà l’autore ed la giornalista Francesca Lagoteta della Lac newstv modererà il dibattito al quale parteciperanno il Prof. Daniele Vattermoli ordinario di diritto commerciale della Sapienza Università di Roma, il Prof. Massimo Fabiani ordinario di diritto della crisi e dell’insolvenza dell’Università del Molise, il Giudice Matteo Torretta, delegato ai fallimenti del Tribunale di Paola ed il Prof. Giulio Nicola Nardo professore di diritto processuale dell’Unical.
Sono previsti i saluti del presidente del consiglio comunale di Cetraro avv. Giovanni Rossi, del presidente del Coa Mario Pace, del presidente della Saf Calabria e Basilicata Prof. Franco Rubino e della consigliera del cndcec Gabriella Viggiano.
Il prof. Vattermoli che tra le altre cose è il direttore del Master dci della Sapienza – il master più autorevole in tema di crisi d’impresa – contestualizzerà l’argomento della giornata formativa, rivolta in particolare a commercialisti, avvocati e magistrati, con l’entrata in vigore del nuovo codice della crisi d’impresa.
Il prof. Nardo parlerà degli effetti dell’apertura della liquidazione giudiziale sui processi tributari in corso e i limiti soggettivi al giudicato, il dottor Torretta farà delle considerazioni sulla composizione negoziata della crisi e sul ruolo delle agenzie fiscali e degli organi di controllo ed il prof. Fabiani disserterà sui principi in tema di perdita della capacità del debitore in Liquidazione giudiziaria.
Siamo onorati, ha detto Caldiero, di poter presentare la monografia del dr. De Matteis che ci consente di approfondire, con delle vere autorità in materia, un tema assai delicato quale quello della posizione del fisco che, in sede di liquidazione giudiziale, vede depotenziata la veste di pubblica autorità e viene equiparata per certi versi agli altri creditori e quindi soggetto anch’esso alla possibile falcidia.