Esplode una bombola di gas in casa, muore una donna

Nulla da fare per la persona rimasta gravemente ustionata nello scoppio che le aveva procurato gravi ferite

Nulla da fare per l’anziana donna che era rimasta gravemente ustionata dall’esplosione di una bombola all’interno del proprio appartamento a Carolei, in provincia di Cosenza. La donna, soccorsa con prontezza, era stata trasportata in ospedale in gravi condizioni dopo i soccorsi, prontamente attivati da vigili del fuoco e sanitari del 118. Ma nelle scorse ore, Lina Mazzotta, meglio nota come Lena, ha esalato gli ultimi respiri, ad una settimana dall’esplosione.