In agitazione dipendenti ditta pulizie Comune Cosenza

In agitazione i lavoratori de ‘L’Ambiente Srl’, affidataria dei servizi di facchinaggio e pulizia degli immobili comunali e a uso comunale a Cosenza. La situazione, come sottolinea il sindacato Usb Cosenza, non è più sopportabile da parte dei dipendenti, visto che “le retribuzioni non avvengono in maniera puntuale e a oggi non sono state ancora erogate due mensilità, mentre una terza sta per maturare. Il dissesto finanziario del Comune di Cosenza ha peggiorato ulteriormente la questione”. Ci sarebbero anche gravi carenze dal punto di vista della sicurezza del lavoro, anche alla luce dell’emergenza