Coronavirus, associazione a Cosenza dona ventilatore polmonare

Massimo Adamo

La “Massimiliano Adamo Onlus” di Cosenza dona un ventilatore polmonare all’Azienda ospedaliera per l’emergenza Covid-19. Vicina alla gente ed a chi ha bisogno, l’associazione Adamo non fa mancare il suo apporto nella situazione di grave emergenza che stiamo vivendo. Grazie ad una raccolta fondi ed ai proventi delle donazioni effettuate attraverso il 5xmille, la Onlus nata nel 2010 continua nella sua opera di vicinanza alla comunità e di supporto ad enti che operano nei settori più esposti. “Seguendo le indicazioni dei sanitari – afferma la presidente dell’associazione Adamo, Daniela Biondi – abbiamo privilegiato l’acquisto di un ventilatore polmonare da offrire in dono all’Azienda ospedaliera di Cosenza per andare incontro alla necessità di aumentare i posti letto in terapia intensiva e subintensiva che dovessero rendersi necessari in futuro. La speranza è di aver contribuito con questo gesto solidale ad aiutare concretamente, per quanto possibile, medici ed infermieri nel difficile compito di fronteggiare questa terribile pandemia. A loro – conclude la presidente Daniela Biondi – ed a quanti sono impegnati per affrontare al meglio l’emergenza va tutta la nostra gratitudine”. Questa donazione va ad aggiungersi ad altre iniziative di solidarietà portate avanti dalla onlus Adamo nel tempo, in ultimo la donazione di un congelatore per la conservazione di sacche di sangue al Centro trasfusionale dell’ospedale di Cosenza.