La tragedia di Rende, positivo al drug test il guidatore dell’altra auto

Il conducente della Citroen (ancora grave). Ma la dinamica è ancora incerta e non è detto che il livello sopra i limiti abbia causato il sinistro

E’ risultato positivo agli esami tossicologici il giovane 33enne che era alla guida della Citroen rimasta coinvolta nell’incidente di sabato scorso sulla statale 107, dove hanno perso la vita quattro ragazzi.
Sarà un perito nominato dalla Procura di Cosenza, che ha aperto un fascicolo per ricostruire quanto accaduto, ad accertare se questo dato possa essere determinante o meno nella dinamica dell’incidente. Allo stato Gaspare Salerno è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’Annunziata e le sue condizioni rimangono stabili.
Autopsia anche aul corpo dell’altro guidatore Alessandro Algieri, per stabilire le cause del decesso.