Pd, soffiano venti di guerra dalla Presila contro Graziano

Il segretario del circolo di Casali del Manco, Procellini: al commissario Graziano faremo vedere di cosa è capace questa terra se non ci saranno le primarie...

“Io non ho firmato per le Primarie in Calabria del PD perché se Oliverio sta facendo un battaglia Politica, legittima e condivisibile, allora che venga nei territori a metterci la faccia, solo allora ci determineremo per la firma alla petizione delle primarie e sarà un convinto e sorprendente sì”.  Così, Mauro Procellini, segretario del Circolo “Cesare Curcio” di Pedace e responsabile organizzativo del partito a Casali del Manco
“Al Commissario doppiopesista (Graziano ndr), che annuncia esplulsioni a destra e manca e propone questo o quel Candidato alle regionali, gli dico stai sereno… un te piglia’ e collera, a queste latitudine e soprattutto in Presila non ci impressionamo facilmente, abbiamo anticorpi e  – prosegue Procellini – tradizioni storiche di battaglie Democratiche che neanche immagini e forse disconosci. Quindi applica lo Statuto e dai la voce agli iscritti e simpatizzanti del PD, altrimenti Tu sarai deferito agli organi di Garanzia Nazionali del Partito”.