Incendi, controlli carabinieri forestali nel Parco del Pollino

Il Parco del Pollino, ed in particolare l’area ricadente il Comune di Orsomarso (Cs), è sorvegliata dai Carabinieri forestali al fine di prevenire il fenomeno degli incendi. La zona, insieme ai Comuni di Aieta e Tortora, è stata individuata dal Nucleo informativo antincendio boschivo del Comando tutela forestale, come area particolarmente interessate da incendi boschivi. A tal riguardo  – spiega una nota -già da alcuni giorni, nell’area protetta, e grazie anche al contributo dell’Ente Parco, sono in servizio le pattuglie di rinforzo dei Carabinieri Forestali che provengono da diverse Regioni d’Italia, e che controllano il territorio al fine di tutelare il Parco del Pollino. L’attività rientra in una più vasta legato a un efficace servizio di avvistamento e alla rapidità delle operazioni di spegnimento che vede in prima linea l’Arma dei Carabinieri e volontari delle associazioni in convenzione con il Comando Generale dei Carabinieri, assieme a  Legambiente, Federparchi e WWF.