Province, insediato nuovo Consiglio a Cosenza

“Abbiamo vissuto due anni di difficolta’ ma il rapporto con i sindaci e con i Comuni ci ha consentito di raggiungere dei risultati importanti anche se, nonostante i notevoli esiti, penso occorra lavorare ancora di piu'”. Queste le parole del presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci, all’atto dell’insediamento del nuovo Consiglio provinciale. Iacucci ha annunciato che prima del prossimo Consiglio, che si terra’ entro la fine del mese, consegnera’ una ipotesi programmatoria, con particolare riferimento alla manutenzione ordinaria su viabilita’ ed edilizia scolastica, per i quali si sono avuti importanti finanziamenti: 4 milioni di euro per la viabilita’ e 2.280.000 euro per l’edilizia scolastica, assegnati dal riparto ministeriale e consolidati fino al 2033. Ulteriori 5 milioni di euro per la viabilita’, derivanti dal piano quinquennale per il primo anno e, per l’edilizia scolastica, dodici progetti su ventiquattro gia’ finanziati dalla Regione Calabria e gli altri dodici in graduatoria, in attesa di finanziamento. Franco Iacucci ha ricordato inoltre che l’Ente ha aderito al salva debiti con la Cassa Depositi e Prestiti e che proprio oggi la dirigente di Ragioneria e’ a Roma per la firma del mutuo. Infine, si e’ concluso ieri l’iter con la Regione per il trasferimento del Palazzo degli uffici di Vaglio Lise.