Carrefour diventa Ipercoop, le richieste dei sindacati

Questa mattina si è svolto presso gli uffici del Carrefour di Zumpano l’incontro programmato per la cessione d’azienda tra lo storico gruppo Carrefour di Zumpano ed il nuovo che avanza potremmo dire, l’azienda A.Z S.p.a della Famiglia Noto.

Le Organizzazioni Sindacali Filcams CGIL, Fisascat CISL, Uiltucs UIL ed UGL si sono incontrate con i vertici delle due aziende, subentrante ed uscente, per affrontare e monitorare con attenzione e nel rispetto di quelle che sono le norme di legge il passaggio dei lavoratori dipendenti in capo alla nuova società che dovrebbe concretizzarsi entro la data del 24 settembre.

Un confronto ricco di discussione, dove le Organizzazioni sindacali hanno richiesto, alla presenza anche delle rappresentanze sindacali di base, dettagli inerenti piano industriale e strategico che A.Z s.p.a ha intenzione di attivare rispetto alla struttura di Zumpano.

La parte datoriale di A.Z s.p.a non si è defilata in alcun modo rispetto alle domande incalzanti delle parti sociali ma anzi si è stabilito a breve un nuovo confronto, prima della fine del mese per fornire specifiche informazioni.

Il verbale di accordo odierno ha stabilito che la A.Z s.p.a con la sottoscrizione del contratto definitivo di cessione subentrerà, senza soluzione di continuità, nel rapporto di lavoro in corso con tutti i lavoratori dipendenti del Carrefour e non vi saranno variazioni contrattuali di rilievo.

Adesso le risposte che la A.Z s.p.a deve produrre riguardano la eventuale ristrutturazione del sito, i tempi di realizzazione e l’utilizzo dei lavoratori nelle more dei lavori di ammodernamento.

È “noto”, è proprio il caso di dire, a tutti che La COOP Alleanza 3.0 proprio attraverso gli accordi sottoscritti con il gruppo A.Z s.p.a è approdata circa un anno fa in Calabria mettendo i propri tasselli con 34 punti vendita in master franchising; e se l’accordo tra Coop Alleanza 3.0 ed il Gruppo A.Z come da réclame consentirà agli imprenditori locali una migliore visibilità e impennata commerciale si auspica, dicono le OO.SS, che il futuro sia prodigo di positive innovazioni anche per i lavoratori del Carrefour di Zumpano.