Mercato in via De Seta, Luciani: area più centrale

Gabriella Luciani

L’assessore alle Attività produttive del Comune di Cetraro, Gabriella Luciani, fornisce ulteriori dettagli e interviene per commentare positivamente la recente decisione dell’amministrazione comunale di Cetraro di disporre, a partire da oggi, sabato 26 maggio, il tradizionale mercato settimanale di Cetraro Centro anche in via Luigi De Seta, principale via del capoluogo cetrarese, ampliandolo rispetto al solito, al fine di incentivare l’economia della zona e a seguito di apposita richiesta fatta in questo senso, nelle scorse settimane, dai commercianti che hanno le proprie attività nella stessa via.

“L’amministrazione comunale ha accolto la richiesta dei commercianti di via Luigi De seta di valutare la possibilità di spostare il mercato settimanale – ha, infatti, sottolineato l’assessore Gabriella Luciani – Anche se via Luigi De seta è in fase di completamento, poiché mancano gli arredi che non consentono, ad oggi, una valutazione reale degli spazi, abbiamo accolto questa richiesta e valutato la fattibilità della proposta giunta dai nostri commercianti, pur se in via sperimentale, predisponendo l’ampliamento dello stesso spazio. Tutto ciò, al fine di incentivare l’economia del centro storico, essendo il mercato in un area più centrale e più attrattiva dal punto di vista commerciale”.

Subito dopo, l’assessore Luciani ha ribadito che “Questa amministrazione è attenta allo sviluppo economico del paese. Le richiesta dei commercianti meritano attenzione, ma allo stesso tempo necessitano di valutazioni tecniche”. In particolare, i commercianti di via Luigi De Seta, nella lettera inviata nelle scorse settimane al sindaco, Angelo Aita, avevano chiesto “di collocare il mercato del sabato lungo tale asse stradale, per una migliore e funzionale distribuzione dei servizi commerciali offerti” evidenziando, altresì, “la necessità di provvedere al completamento della parte iniziale della stessa via”.

A sua volta, il sindaco Aita, nella lettera inviata al comandante della Polizia municipale, Francesco Splendore, venendo incontro alle richieste pervenute dalle attività commerciali e al fine, appunto, di incentivare l’economia del centro storico, aveva disposto “di prevedere l’ampliamento delle aree destinate al mercato settimanale su via Luigi De Seta”, disponendo, altresì, “di spostare la vendita dei prodotti agricoli e ortofrutticoli su idonei banchetti espositivi sulla stessa via, iniziando dalle aree limitrofe a Piazza del Popolo”. L crisi che ormai da tempo caratterizza il settore commerciale a Cetraro Centro preoccupa gli amministratori della città, che hanno, pertanto, deciso di intervenire anche con questo provvedimento, in modo da fronteggiare in modo adeguato il problema.

CLELIA ROVALE