Scuola, sciopero e corteo protesta studenti Catanzaro

Protestano contro i continui tagli per il diritto allo studio, per i costi troppo elevati dei piani di studio, per i disagi derivati dall’alternanza scuola-lavoro, per una didattica ritenuta troppo formale e fredda, per la mancata sicurezza nelle scuole a causa di edifici troppo vecchi e fatiscenti. Sono gli studenti della città di Catanzaro in corteo per le vie del Capoluogo, in linea con la mobilitazione promossa a livello nazionale dalle organizzazioni studentesche. Non mancano disagi e rallentamenti alla circolazione, dirottata dalla polizia municipale su percorsi alternativi: ma l’entusiasmo dei ragazzi che manifestano le proprie idee vale sempre un po’ di traffico.