Incendiano auto del vicino, denunciate due donne nel Catanzarese

Hanno incendiato l’autovettura del vicino per un forte risentimento di natura personale. Per questo, due donne, madre e figlia, di 75 e 46 anni, sono state denunciate dai carabinieri della Compagnia di Soverato subito dopo il fatto. La Fiat Panda, parcheggiata nei pressi dell’abitazione del proprietario, e’ stata avvolta dalle fiamme in piena notte. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno spento l’incendio, anche se l’autovettura e’ andata completamente distrutta. I carabinieri della stazione di Davoli hanno avviato le indagini che hanno permesso di accertare le responsabilita’ delle due donne, denunciate per danneggiamento seguito da incendio in concorso.