Ue: Occhiuto, da Salvini solo campagna elettorale, FI mai con estrema destra

“Non credo che gli alleati europei di Salvini possano minare la credibilità del nostro governo. Certo, io sono in totale disaccordo con quello che sostiene l’estrema destra in Europa, ad esempio sugli immigrati o sui diritti civili, e ha ragione Tajani quando dice che con questi partiti non faremo mai alleanze nel Parlamento europeo, o quando prova schifo per chi afferma, come qualcuno ha fatto nell’Efd, che gli studenti disabili debbano stare in classi differenziate”.
Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, a “Stasera Italia Weekend”, su Rete 4.
“Salvini può scegliere come fare meglio la campagna elettorale, è assolutamente legittimo, ma non credo che la Lega sia l’Efd. Salvini è il leader di un partito che non direbbe mai le cose che sostiene qualcuno dell’estrema destra in Europa.
Lo stesso Salvini è il leader di un partito che ha tra i suoi maggiorenti il ministro all’Economia Giorgetti, che si confronta quotidianamente in Europa senza poter essere tacciato di anti europeismo”, ha sottolineato il governatore Occhiuto.