Immunità di gregge in Calabria il 16 settembre

Proiezione del Corriere della Sera "tarata" al 70% della popolazione vaccinata

Prima dell’Emilia Romagna, del Piemonte, del Veneto. Ma dopo la Campania, la Puglia, la Sardegna, la Sicilia. Posizione sostanzialmene di bassa classifica per l’immunità di gregge da raggiungere in Calabria. Secondo una proiezione elaborata dal Corriere della Sera, “tarata” su di una popolazione residente vaccinata al 70% e su dati forniti dalle Regioni alla struttura commissariale, la Calabria raggiungerà l’immunità di gregge il 16 settembre. Giorno in cui, secondo questa proiezione, il 70% della popolazione calabrese avrà ricevuto due dosi di vaccino. Meglio della Calabria, quindi con una immunità raggiunta prima, 16 regioni comprendendo anche la Privincia di Bolzano. Peggio della Calabria invece, cioè con una immunità raggiunta più tardi, solo 4 regioni comprendendo anche la Provincia di Trento. La prima regione a raggiungere l’immunità, secondo questa proiezione, sarà la Campania, il 20 agosto. A stretto giro Abruzzo, Puglia e Lombardia. L’ultima la Provincia di Trento, il 4 ottobre.