Calabria ancora in zona arancione

Resta sostenuto il rischio contagio

Ancora per un’altra settimana la Calabria resterà in zona arancione, con un rischio moderato e con un indice Rt in aumento, a 0,95. Leggermente migliorata la pressione sugli ospedali ma con soglia limite ancora superata in gran parte. Ma quello che non migliora, invece, è proprio il rischio contagio con numero settimanale di positivi che non accenna a diminuire e che anzi, per la Fondazione Gimbe, è in peggioramento. La cabina di regia del ministero ha così fatto i colori anche per questa settimana. Solo la Valle d’Aosta in rosso e praticamente tutto il Sud in zona arancione (Calabria, Sicilia, Basilicata, Puglia, Sardegna). Il resto delle regioni in zona gialla., con un rischio moderato e con un indice Rt in aumento, a 0,95. Leggermente migliorata la pressione sugli ospedali ma con soglia limite ancora superata in gran parte. Ma quello che non migliora, invece, è proprio il rischio contagio con numero settimanale di positivi che non accenna a diminuire e che anzi, per la Fondazione Gimbe, è in peggioramento. La cabina di regia del ministero ha così fatto i colori anche per questa settimana. Solo la Valle d’Aosta in rosso e praticamente tutto il Sud in zona arancione (Calabria, Sicilia, Basilicata, Puglia, Sardegna). Il resto delle regioni in zona gialla.